Donna rientra dal Nord in Calabria e viene trovata positiva al coronavirus

Donna rientra dal Nord in Calabria e viene trovata positiva al coronavirus

Una donna anziana originaria di Cosenza ma residente in Lombardia è risultata positiva al tampone per l’individuazione del coronavirus al suo rientro in Calabria.

La donna è arrivata da Milano per essere ricoverata in una struttura di riabilitazione della provincia di Cosenza. Prima del ricovero è stata quindi sottoposta a tampone al quale è risultata positiva.

La Task Force dell’Asp sta provvedendo a rintracciare tutte le persone con le quali è venuta in contatto. Attualmente l’anziana signora si trova in quarantena con la sua famiglia in un B&B di Rogliano