Due sbarchi nella giornata di ieri in Calabria, arrestati i presunti scafisti

Due sbarchi nella giornata di ieri in Calabria, arrestati i presunti scafisti

Nella giornata di ieri, presso il porto di Crotone sono avvenuti due sbarchi; il primo nella mattinata di ieri ha visto arrivare in questo capoluogo 72 migranti di diverse nazionalità mentre nella tarda serata di ieri un ulteriore imbarcazione ha attraccato con a bordo altri 57 migranti.

Sul posto è intervenuto, prontamente oltre a personale della Polizia di Stato anche i militari Guardia di Finanza nonché operatori della Croce Rossa e del 118, tutti muniti di sistemi di protezione individuale. 

Successivamente tutti gli stranieri venivano accompagnati presso il locale Regional Hub Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto (KR) ed allocati presso le sale di accoglienza di quel Centro per la successiva fase di screening prevista dal Protocollo Sbarchi aggiornato con riferimento alle problematiche connesse al Covid-19.

Inoltre, giova precisare che sono stati fermati da personale della Squadra Mobile congiuntamente a militari della Guardia di Finanza un cittadino turco per lo sbarco della mattina e due cittadini, uno ucraino ed uno tagico, per quello avvenuto in serata, ritenuti gli scafisti.

Ufficio Stampa Questura Crotone