Minaccia e aggredisce i carabinieri, arrestato

Minaccia e aggredisce i carabinieri, arrestato

Alcuni giorni fa i Carabinieri di Margherita di Savoia hanno arrestato in flagranza per resistenza a pubblico ufficiale un 26enne del posto, con precedenti di polizia.

I militari erano impegnati in un posto di controllo in via Barletta quando il giovane, che si trovava a piedi a breve distanza da loro, ha cominciato ad ingiuriarli e a minacciarli, erroneamente convinto che durante un precedente posto di controllo i Carabinieri avessero sequestrato l’autovettura ad un suo familiare.

Invitato a calmarsi e a fornire i documenti di identità o le sue generalità, si è rifiutato. Ha poi spintonato uno degli operanti e si è allontanato. Raggiunto per essere controllato, si è scagliato violentemente contro i Carabinieri, colpendoli ripetutamente con calci e pugni, fino a quando i militari, con l’ausilio dei colleghi motociclisti della Sezione Radiomobile di Cerignola e utilizzando lo spray urticante in dotazione, lo hanno immobilizzato.

Condotto negli uffici della locale Stazione Carabinieri, è stato compiutamente identificato e dichiarato in arresto per resistenza a pubblico ufficiale. Dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari. Per lui è scattata anche una denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Foggia per rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale.

Comando Provinciale Carabinieri di Foggia