Coronavirus, i cauloniesi che sono andati a ballare a Soverato invitati a fare il tampone

Coronavirus, i cauloniesi che sono andati a ballare a Soverato invitati a fare il tampone

È stato reso noto che un giovane che nei giorni scorsi ha frequentato due locali di Soverato, Noa e Circle club, è risultato positivo al coronavirus.

Se ci sono giovani di Caulonia che hanno frequentato quei locali, sono tenuti a mettersi in contatto con il loro medico per sottoporsi ai controlli necessari.

Si coglie l’occasione per fare presente che i titolari di esercizi pubblici sono tenuti a controllare che tutti gli avventori siano muniti di mascherina e sia osservato il distanziamento sociale.

Esiste l’obbligo di usare la mascherina anche all’aperto, qualora non fosse possibile mantenere la distanza di sicurezza.

Comune di Caulonia