Meloni e il suo “Strano modo di aiutare il governo”

Meloni e il suo “Strano modo di aiutare il governo”

Ma quando Giorgia Meloni, aggressiva come sempre, accusa tutto e tutti sulla scuola e fa spallucce dicendo che lei e l’opposizione hanno “provato a collaborare in ogni modo con il governo”, a quale tipo di collaborazione fa riferimento?

Ce lo chiediamo perché mentre le forze di opposizione nei grandi Paesi europei hanno realmente lavorato per affrontare insieme ai governi la pandemia, negli ultimi mesi lei ha usato diversi tipi di “collaborazione”.
Tipo:
• dare del criminale al Presidente del Consiglio;
• diffondere bufale sull’origine del Covid con servizi televisivi vecchi di anni;
• mentire sostenendo che il Mes fosse stato “attivato” quando ancora in Europa si stava negoziando
• (ancora) mentire su gigantesche e inesistenti correlazioni tra numero di contagi e di migranti.

E poi altre varie e colorite forme di cooperazione che comprendono insulti o altre menzogne.

Se poi lei tutto questo lo chiama collaborare, allora vuol dire che noi abbiamo una diversa idea su come si debba collaborare per aiutare il Paese. Decisamente diversa.

Brando Benifei