Anche a Gioiosa sospesa la raccolta dell’umido

Anche a Gioiosa sospesa la raccolta dell’umido

L’incendio sviluppatosi ieri sera presso l’impianto di trattamento rifiuti di Siderno – Contrada San Leo, rappresenta un fatto grave che rischia di peggiorare la già delicata situazione del nostro comprensorio nell’ambito dello smaltimento dei rifiuti urbani.

In attesa di comprendere meglio la gravità dei danni all’impianto causati dall’incendio e considerato che, all’interno dello stesso, sono sospese le attività con conseguente impossibilità di conferire da parte dei comuni, si rende necessaria la sospensione della raccolta del rifiuto organico per la giornata di sabato 26 settembre anche nel comune di Gioiosa Ionica. Per tale motivo invitiamo gli utenti a non esporre il relativo mastello.

Inoltre, facciamo appello a tutti i cittadini affinché, nei prossimi giorni, gestiscano con grande senso di responsabilità la produzione dei rifiuti, differenziando ancora meglio e riducendo il più possibile la produzione di rifiuti indifferenziati. Tale comportamento consentirà alle pubbliche autorità e a coloro che sono impegnati nel comparto di superare meglio e più rapidamente la delicata situazione creatasi a seguito dell’incendio.

L’Amministrazione Comunale