Il sindaco di Cinquefrondi Conia sostiene Falcomatà

Il sindaco di Cinquefrondi Conia sostiene Falcomatà

Il mio ruolo di Sindaco di un Comune che fa parte della Città Metropolitana mi impone moralmente e politicamente di prendere posizione e fare un appello alle cittadine ed i cittadini di Reggio di sostenere al ballottaggio Giuseppe Falcomatà.

La mia storia e la mia sensibilità non possono accettare che ad amministrare la Città Metropolitana sia una forza come la Lega da sempre nemica del Sud e, in modo particolare, della provincia di Reggio Calabria e non possiamo, tanto meno, accettare che la priorità dichiarata sia il Ponte sullo Stretto rispetto ad un territorio devastato, senza strade, senza infrastrutture e senza servizi e diritti essenziali.

Non è la grande opera che, inoltre, devasterebbe l’ambiente, che serve, ma servizi primari ed essenziali che purtroppo, da troppo tempo, mancano e che vanno al più presto attivati.

Queste sono solo alcune delle ragioni per le quali sostengo la scelta fatta da Pazzano e dallo straordinario movimento che lo ha sostenuto e con il quale continueremo a lavorare in futuro, resteremo fermi e coerenti sulle nostre posizioni e sulla nostra idea di Città e di Sud, ma ora non possiamo accettare che forze razziste e anti-meridionali possano “invadere” il nostro territorio.

Per queste ragioni invito tutti a sostenere Giuseppe Falcomatà con il quale, dopo la sua elezione, avremo un confronto franco ed aperto per il bene e la “rinascita” della nostra Città Metropolitana.

Rinascita per Cinquefrondi