Monasterace, l’ex ministro Lanzetta dona gel igienizzante alla scuola

Monasterace, l’ex ministro Lanzetta dona gel igienizzante alla scuola

Questa mattina Maria Carmela Lanzetta, ex ministro per gli affari regionali e le autonomie ed ex sindaco di Monasterace, ha donato trecento flaconi di gel igienizzante per le mani agli studenti dell’ Istituto Comprensivo di Monasterace. L’ex ministro ha voluto contribuire alla lotta al Covid – 19 attraverso la diffusione delle buone pratiche, per come raccomandato dal Ministero della salute e dall’Istituto Superiore di Sanità,  per ridurre il rischio di contagio in un ambiente propenso alla circolazione dei virus quale quello scolastico dichiarandosi particolarmente vicina alla comunità scolastica in quanto “comunità educante” e ritenendo la scuola “al centro di tutto”.

Ad accoglierla al suo arrivo è stato il vice preside, il professore Domenico Bombardieri, per il quale il gesto è stato motivo di orgoglio. “Come scuola” – ha dichiarato – “siamo felicissimi quando riceviamo segnali di questo tipo non solo per l’atto in sé ma, in questo momento particolare, anche per l’importanza del tipo di materiale donato dal momento che se ne fa tantissimo uso e, nonostante lo Stato ce ne fornisca in quantità sufficiente, è quel qualcosa in più che può essere d’aiuto anche alle famiglie che versano in condizioni particolari dal momento che i bambini possono utilizzare il proprio flacone al di fuori dell’Istituto. 

Già nel precedente anno scolastico, in piena pandemia, la dottoressa Lanzetta aveva donato agli studenti un gel igienizzante prodotto, non senza difficoltà a reperire quanto necessario, nella sua farmacia di Monasterace.

L’ex ministro è sempre stato particolarmente attento ai bisogni dell’Istituto scolastico monasteracese anche quando era sindaco dimostrando di avere, come ha sottolineato il professore Bombardieri, “un occhio di riguardo verso la scuola”.

Rispondi