Il dipartimento di prevenzione Asp propone ai sindaci della Locride di chiudere le scuole fino al tre dicembre

Il dipartimento di prevenzione Asp propone ai sindaci della Locride di chiudere le scuole fino al tre dicembre

Tramite una nota, il Responsabile Dipartimento di Prevenzione
Ambito Locri Dott. Pier Domenico Mammì ha proposto ai sindaci della Locride la sospensione dell’attività didattica in presenza fino al tre dicembre
. Riportiamo di seguito il comunicato:

“La curva epidemica dei casi di Covid-19 nel mese di novembre sul territorio della Locride ha messo in risalto un leggero calo dei contagi rispetto ai mesi di settembre ottobre. I dati registrati ad oggi per i soggetti sottoposti a tampone molecolare sono i seguenti: 581 positivi, 149 guariti e due i deceduti.
La chiusura delle attività commerciali, scolastiche e la limitazione dei mezzi di trasporto pubblici ha posto un freno ai contagi ed alla diffusione dello stesso evidenziando un cauto ottimismo dovuto agli effetti restrittivi, questa analisi dell’andamento epidemiologico ci deve esortare a mantenere la
massima prudenza e cautela.
Pertanto, per non vanificare gli sforzi fin qui raggiunti, il sottoscritto propone di prolungare i provvedimenti attualmente in essere circa la chiusura della scuola dell’infanzia, elementare e prima media fino al 3 dicembre del c.a. su tutto il territorio della Locride.”

Dott. Pier Domenico Mammì