Furti con “spaccata” e spaccio, 19 arresti tra Puglia e Reggio Calabria

Furti con “spaccata” e spaccio, 19 arresti tra Puglia e Reggio Calabria

Questa mattina a Brindisi, Reggio Calabria e Cerignola (Fg) i Carabinieri della Compagnia di Brindisi, con il supporto di altri reparti territoriali e speciali dell’Arma, hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Brindisi su conforme richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 19 indagati, tutti italiani, ritenuti responsabili, a vario titolo, di furto in danno di esercizi commerciali e sportelli automatici bancari e postali, consumati o tentati nell’anno 2019 nelle province di Brindisi e Lecce con il metodo della cosiddetta “spaccata”, nonché dei furti di autovetture nel comune di Brindisi e dello spaccio di sostanze stupefacenti di vario tipo tra Brindisi, Bari, Lecce e Cerignola.

Ufficio Stampa Comando Provinciale CC Brindisi