Il direttore del Corriere della Sera lancia la proposta di una foto collettiva dei politici “Uniti per il vaccino”. No di Salvini e Meloni

Il direttore del Corriere della Sera lancia la proposta di una foto collettiva dei politici “Uniti per il vaccino”.  No di Salvini e Meloni

Incredibile: riescono sempre a scegliere la parte sbagliata della storia. Il Corriere della Sera aveva chiesto ai leader delle varie forze politiche di dare il buon esempio. Come? Vaccinandosi tutte e tutti insieme, pubblicamente.

Un modo per dire ai cittadini che della scienza bisogna fidarsi, che non c’è nulla da temere e che in questa grande battaglia occorre dare un messaggio di unità: perché il vaccino non è e non può essere una questione politica.

Abbiamo aderito tutti, compresi alcuni leader dell’opposizione. Tutti tranne due: Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Davvero, che tristezza. Fa tristezza vedere due leader politici che, anche di fronte a una pandemia, preferiscono raccattare qualche voto in più di negazionisti e no-vax anziché lanciare un messaggio di unità per la scienza e i vaccini.

Caro Matteo Salvini e cara Giorgia Meloni, giocatevela voi questa eterna campagna elettorale. Giocatevela da soli. L’Italia e la salute degli italiani vengono prima dei vostri continui teatrini politici.

Stefano Vaccari