Nasce “Grande alleanza democratica e antifascista”. Sardine: “da oggi siamo tutti meno soli”

Nasce “Grande alleanza democratica e antifascista”.  Sardine: “da oggi siamo tutti meno soli”

Il 5 ottobre scorso moriva Carla Nespolo, che oltre a lasciare un vuoto dentro tanti di noi, lasciava l’ANPI senza una guida. Un mese dopo si insediava al suo posto Gianfranco Pagliarulo che, senza perdere tempo, ha consolidato il ruolo che Carla aveva dato all’ANPI negli ultimi anni, quello di perno di unione e ricostruzione di una rete democratica e antifascista. Grazie al lavoro di Carla, Gianfranco, Carlo, Albertina e tanti altri, oggi nasce la “Grande alleanza democratica e antifascista per la Persona, il Lavoro e la Socialità”, che include partiti, movimenti, sindacati e associazioni. Trovate il manifesto e i firmatari sulle pagine di ANPI e al link.

Come 6000sardine siamo onorati di fare parte di questo percorso che unisce, che guarda alle somiglianze prima di barricarsi sulle differenze, che nelle tre parole scelte trova una visione comune. Curioso e significativo che il seme di unità piantato da Carla Nespolo anni fa germogli proprio nel momento in cui qualcuno scommette su un fronte democratico diviso. Chi lavora lontano dai riflettori e in mezzo alle persone porta a casa risultati tangibili, chi lavora sulla cresta dell’onda e a favore di camera porta a casa macerie e divisioni. La politica può essere una cosa bella. Basta solo saperla scovare. Da oggi siamo tutti meno soli.

6000Sardine