Resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, 41enne in manette

Resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, 41enne in manette

A San Michele Salentino i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R. della Compagnia di San Vito dei Normanni hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Cavalera Ivano, 41enne del luogo, per resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale.

In particolare, i militari operanti, nel corso di un regolare servizio di pattuglia hanno notato l’uomo a piedi in quel centro che, alla vista dei Carabinieri, ha cercato di allontanarsi al fine di eludere il controllo.   Prontamente raggiunto, all’atto della sua identificazione lo stesso ha ingiuriato i militari, spintonandoli nel tentativo di guadagnarsi la fuga.

Immediatamente bloccato, ha cercato di divincolarsi, sferrando loro calci e pugni, colpendo anche, in segno di stizza, con un calcio la fiancata dell’autovettura di servizio. Al termine delle formalità di rito l’arrestato   è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Comando Provinciale Carabinieri di Brindisi