Spirlì chiuderà tutte le scuole in Calabria

Spirlì chiuderà tutte le scuole in Calabria

In una diretta facebook, il presidente facente funzioni della Regione Calabria Nino Spirlì, ha annunciato che giorno 7 gennaio firmerà un’ordinanza per la chiusura di tutte le attività didattiche in presenza all’interno delle scuole calabresi.

Il presidente Spirlì ha inoltre dichiarato che ha assunto questa decisione dopo essersi consultato con il Comitato Tecnico Scientifico.

Secondo il CTS le elezioni regionali devono essere rinviate per garantire la sicurezza di tutti i cittadini in questo momento di pandemia e il presidente Spirlì è dell’opinione che anche la chiusura delle scuole servirà a tutelare studenti e famiglie.