Aggredisce gli operatori del 118 intervenuti per soccorrere la fidanzata, arrestato

Aggredisce gli operatori del 118 intervenuti per soccorrere la fidanzata, arrestato

I Carabinieri della Compagnia di Francavilla Fontana, al termine degli accertamenti, hanno proceduto all’arresto di un 19enne del luogo per lesioni personali.

L’uomo, per gelosia e in un momento d’ira, ha aggredito il personale del 118, provocando nei confronti di due operatori lesioni personali guaribili in 5 giorni s.c., intervenuto per prestare soccorso alla sua ex fidanzata che versava in coma etilico.

Dopo le formalità di rito su disposizione dell’Autorità Giudiziaria l’arrestato è stato subito rimesso in libertà.

Comando Provinciale Carabinieri di Brindisi