Covid, Spirlì pensa di chiudere tutte le scuole calabresi

Covid, Spirlì pensa di chiudere tutte le scuole calabresi

Queste le parole del Presidente facente funzioni della regione Calabria intervistato da LaC News 24 «Per quanto mi riguarda sarei dell’idea, in questa fase, di fermarci per qualche settimana con la didattica in presenza, per far abbassare sempre di più l’assalto del virus.

Questo non vuol dire che forzeremo la mano per imporre la Dad (Didattica a Distanza), ma laddove i numeri in aumento dovessero richiedere una decisione forte, non mancherò di farlo».