Stignano: i cittadini di serie B di Favaco. La vergogna di una strada indecente

Stignano: i cittadini di serie B di Favaco. La vergogna di una strada indecente

C’è in particolare una zona di Favaco, la splendida frazione marina del comune di Stignano, racchiusa tra i binari della ferrovia e il mare Ionio in cui i contrasti che caretterizzano la nostra terra sono più evidenti.

Da un lato lo splendore del mare, dall’altro le magnifiche colline dominate dal castello di S. Fili e nel mezzo una strada che definire tale non è corretto. Si tratta di una striscia sterrata con più buche che tratti orizzontali, che quando piove diventa un lago.

Ma oltre al disagio quotidiano vissuto dai residenti e dagli ammortizzatori delle loro auto costituisce anche un pericolo. Nei giorni scorsi un ragazzino in moto è caduto.

I residenti, esasperati e ormai sfiduciati, stanno facendo una colletta per ripararla in autonomia.

Intanto resta uno sfregio in quella che potrebbe essere una splendida zona residenziale con vocazione turistica, visto che lì sussistono strutture ricettive e un ottimo ristorante.