Differenziata, l’assessore all’ambiente: “Il secondo anno di porta a porta a Benestare è stato un successo”

Differenziata, l’assessore all’ambiente: “Il secondo anno di porta a porta a Benestare è stato un successo”

Il secondo anno di porta a porta a Benestare è stato un successo di Comunità.
Il 46,68 di raccolta differenziata in un anno con punte che hanno superato il 70%.
Un risultato ottimo che ha visto la percentuale più alta nei mesi estivi con una cifra sempre vicina al 70%.
«Queste sono le soddisfazioni del nostro lavoro – afferma l’Assessore all’Ambiente Antonio Caminiti – tutto questo grazie alla collaborazione dei benestaresi che in questi mesi hanno dato prova di grande maturità e senso civico, continuiamo perciò su questa strada e lavoriamo tutti insieme per una cittadina sempre migliore.»

Per il 2021 gli obiettivi sono ancora più ambiziosi, insomma «C’è ancora tanto lavoro da fare – continua l’assessore all’Ambiente Caminiti – e in sinergia con l’azienda Ital. Serv. di Italiano Biagio stiamo pianificando le prossime attività per mantenere il dato su livelli ancora più significativi ed importanti. Questi risultati si possono raggiungere soltanto con un lavoro puntuale, costante e sinergico di tutti quanti i soggetti coinvolti e un ringraziamento va anche agli operatori ecologici sempre presenti e attenti al decoro del nostro paese». « Infatti, – prosegue l’Assessore, – è indispensabile che tutti noi ci adoperiamo per differenziare al meglio i rifiuti, anche perché così facendo si avrà una diminuzione dei costi per il cittadino oltreché essere un atto di civiltà e di rispetto per l’ambiente. Solamente così sarà possibile lasciare alle generazioni future un mondo più pulito e sostenibile, » questo è l’obiettivo – in conclusione dell’Assessore Caminiti -.

L’Assessore all’Ambiente del Comune di Benestare Dott. Antonio Caminiti