Cinquefrondi, il comune dei diritti

Cinquefrondi, il comune dei diritti

Ieri sera il Consiglio Comunale di Cinquefrondi ha conferito la cittadinanza onoraria a Patrick zaki, ha votato una mozione a sostegno del ddlzan, ha istituito la commissione per la gestione dei beniconfiscati e la commissione pariopportunità.

Ha previsto un nuovo regolamento per le pubblicità vietando sul territorio comunale tutti i messaggi violenti, razzisti e sessisti, previsto la gratuità, per sempre, nelle giornate festive dell’occupazione pubblica di bar e ristoranti e tutti i giorni fin quando durerà il Covid.

Migliorato il regolamento per la raccolta di prodotti nella nostra montagna. Preso posizione netta contro lo scippo ai comuni del Sud nel RecoveryFund e posizione netta su necessità di vaccini e sullo sfascio della sanità in Calabria.

Conferito cittadinanza onoraria a milite ignoto ed a tutte le vittime di guerra. Cinquefrondi è davvero il Comune dei diritti. Grazie alla mia meravigliosa squadra che cresce sempre più!

Michele Conia – Sindaco di Cinquefrondi