Inglese residente a Caulonia: “Non pagherò più la Tari visto che in troppi non la pagano”

Inglese residente a Caulonia: “Non pagherò più la Tari visto che in troppi non la pagano”

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione del lettore Mark Wickings

“Mi chiamo Mark Wickings, e vi scrivo per avvisare che non pagherò le tasse della Tari fino a quando non avrò un fermo impegno dal comune che beccheranno tutti quelli che non sono in regola con i pagamenti.  Queste foto mostrano il comportamento disgustoso di alcune persone a Caulonia. Le foto sono state scattate nei pressi del letto del fiume Amusa, e in tre mesi nulla è stato fatto per arginare questa situazione. Ogni anno ricevo aumenti della Tari e mi ritrovo sempre più arrabbiato e amareggiato guardando i comportamenti di certa gente. Queste foto le inoltrerò anche al comando di polizia locale. Non è la prima segnalazione che faccio. Speriamo adesso di ricevere una risposta da qualcuno.”