Klaus Davi: “Il comune di Bianco si impegni a riaprire l’edicola della stazione”

Klaus Davi: “Il comune di Bianco si impegni a riaprire l’edicola della stazione”

In un periodo di crisi dei giornali ogni punto vendita è prezioso e va tutelato con la massima attenzione. Mi risulta che l’edicola della Stazione di Bianco (RC) sia stata chiusa perché il fornitore si è rifiutato di fornire i giornali al titolare, e questo da diversi anni. Poiché ogni punto vendita è prezioso faccio un appello al sindaco Aldo Canturi affinché intervenga e faccia riaprire l’edicola al più presto.

Il punto vendita mi risulta sia sempre operativo e ci vuole veramente poco a rifornirlo anche di quotidiani e di periodici. Mi sembra che il titolare, il signor Pasquale Mollica, sia animato dalle migliori intenzioni.

Ripeto: per giornalisti, editori per la libera informazione ogni punto vendita è prezioso. Pertanto l’auspicio è che ci sia un rapido intervento del Comune per risolvere le questioni amministrative.

Da parte mia assicuro il comune che la mia agenzia darà massima pubblicità all’evento a titolo completamente gratuito.”  Lo ha dichiarato Klaus Davi

Ufficio Stampa Klaus Davi