Calabria: Trovati in possesso di marijuana, hashish e cocaina, coppia finisce in manette

Calabria: Trovati in possesso di marijuana, hashish e cocaina, coppia finisce in manette

Personale della Polizia di Strato, in servizio al Commissariato di P.S. di Corigliano-Rossano Squadra di Polizia Giudiziaria, ha tratto in arresto in flagranza del reato di  detenzione e spaccio di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio S.N.di anni 25 e la compagna V.A. di anni 21.

Da un controllo stradale a S.N. conducente di un veicolo, il personale della Polizia di Stato rinveniva della sostanza stupefacente, abilmente occultata già preconfezionata e pronta allo spaccio, e svariate banconote, tutte di piccolo taglio e riconducibili verosimilmente alla citata attività illecita.

Successivamente, visti i presupposti, la perquisizione veniva estesa al domicilio dell’uomo dove sopraggiungeva V.A., compagna di S.N.

Anche in questo caso l’esito della perquisizione risultava positivo con il rinvenimento di sostanza stupefacente tipo marijuana pari a circa 30 grammi, tre involucri contenenti 46 grammi di cocaina, nonché ulteriori grammi 70 di sostanza stupefacente tipo hashish.

Venivano, inoltre, rinvenuti innumerevoli arnesi usati per la ripartizione, il confezionamento e la pesatura della sostanza stupefacente, un involucro contenente sostanza da  taglio ed altre

Banconote,  per un totale di 700 euro.

La coppia veniva tratta in arresto per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio in concorso. Notiziato il P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Castrovillari  disponeva che S.N. venisse tradotto presso la Casa Circondariale di Castrovillari mentre V.A. fosse condotta presso la propria abitazione per essere sottoposta alla custodia cautelare degli arresti domiciliari.

Questura di Cosenza