Caulonia, decine di famiglie lasciate senz’acqua, mentre vengono spedite bollette errate del servizio idrico

Caulonia, decine di famiglie lasciate senz’acqua, mentre vengono spedite bollette errate del servizio idrico

Amaro risveglio per molti abitanti di Vasì di Caulonia che questa mattina si sono ritrovati senz’acqua.

Proprio nei giorni in cui l’ente a cui il comune di Caulonia ha affidato la riscossione dei tributi, la Sogert, fa recapitare a casa dei cittadini bollette piene di errori e in alcuni casi palesemente false (approfondiremo la questione in un successivo articolo) centinaia di persone si ritrovano senz’acqua in casa e senza essere stati pre allertati.

In piena pandemia, con gli esperti che ribadiscono quanto sia importante lavare le mani, molti cauloniesi non possono nemmeno compiere questo semplice gesto.

Solo pochi minuti fa, ossia oltre 6 ore dopo l’interruzione dell’erogazione dell’acqua, il comune di Caulonia ha informato dalla sua pagina facebook che si è trattato di un guasto alla condotta e che la Sorical sta lavorando per fare tornare l’acqua verso le ore 18.

Tutto questo avviene a Caulonia, nell’anno 2021.