Federalismo fiscale, Conia festeggia vittoria del Sud

Federalismo fiscale, Conia festeggia vittoria del Sud

Sono stato il primo sindaco d’Italia e siamo stati il primo consiglio comunale d’Italia a deliberare nel 2018 e poi avviare un ricorso al Presidente della Repubblica, contro l’applicazione perversa del federalismo fiscale.

Oggi apprendo dal Ministero dell’economia e delle finanze che ci sarà l’adeguamento dei fabbisogni standard, con l’allineamento della spesa pro capite per gli asili e le funzioni sociali degli enti meridionali a quelli del centro-nord.

Se confermato, finalmente, viene eliminata una disparità gravissima nei confronti dei cittadini del SUD.

Ringrazio i sindaci che hanno accettato il mio invito a portare avanti questa battaglia e invito alla riflessione i tanti colleghi che ritenevano la battaglia inutile o un’utopia.

Grazie a Marco Esposito per averci aperto gli occhi ed averci sostenuto.

Michele Conia – Sindaco di Cinquefrondi