Minacciata di morte sul lungomare di Reggio Calabria, arrestato l’ex compagno

Minacciata  di morte sul lungomare di Reggio Calabria, arrestato l’ex compagno

La polizia di Reggio Calabria ha arrestato un uomo di 51 anni con l’accusa di atti persecutori nei confronti dell’ex compagna.

Secondo quanto si è appreso, la donna, mentre era sul lungomare con il figlio minore ed un conoscente, era stata minacciata di morte dall’ex compagno. Quest’ultimo le aveva anche danneggiato la fiancata dell’auto con un oggetto appuntito che teneva in mano.

Le volanti, giunte sul posto dopo essere state allertate dalla donna, hanno raggiunto il 51enne che si era allontanato a bordo della sua auto. I poliziotti all’interno del veicolo dell’uomo hanno trovato e sequestrato un paio di forbici e un coltello a serramanico.