Montebello Jonico, divorato dalle fiamme mentre tentava di spegnere un incendio

Montebello Jonico, divorato dalle fiamme mentre tentava di spegnere un incendio

Montebello Jonico piange la scomparsa di Carmelo Genovese, un uomo di 70 anni che ha lottato per difendere dalle fiamme un terreno di sua proprietà. L’uomo, che era stato traferito a Napoli a causa delle numerosi ustioni sul corpo, è morto nella notte di ieri.

Attraverso una nota, anche il primo cittadino di Montebello Jonico si stringe al dolore dei familiari: “La Sindaca e l’amministrazione comunale tutta si stringe al dolore della famiglia del compianto Carmelo, una tragedia immane, egli ha lottato con tutte le sue forze per difendere la propria terra, la propria casa e i propri cari contro un nemico troppo pericoloso e imprevedibile. Resta la rabbia per eventi di natura non certo naturale che stanno mettono a rischio non solo i nostri paesaggi ma tutti noi che ci viviamo. Che la terra ti sia lieve Carmelo.”

(immagine di repertorio)