Assessore di Cinquefrondi denuncia: “La Regione degli amici e dei compari!”

Assessore di Cinquefrondi denuncia: “La Regione degli amici e dei compari!”

Risulta un po’ strana la valutazione dei Comuni ammessi al finanziamento della legge 13/85 relativa ai contributi per gli spettacoli 2021.

Risulta strana in quanto Comuni AMICI della Regione ottengono il finanziamento, pur avendo dichiarato ufficiosamente di non organizzare alcun evento ed altri, tipo Cinquefrondi, risultano non ammessi per mancato raggiungimento del punteggio minimo.

Guarda caso, al Comune di Cinquefrondi non si risponde più al telefono, guarda caso al Comune di Cinquefrondi non vengono finanziati contributi, guarda caso succede tutto in questo momento, con la campagna elettorale in corso.

La Regione è di tutti, comuni affiliati a quella ideologia partitica e soprattutto quelli non affiliati.
La Regione non è il salotto di casa nostra dove si invita chi ci sta più simpatico.

Chi governa un Ente deve anteporre i cittadini a qualsiasi cosa, deve finire la logica del comparato, devono finire queste disuguaglianze.

Ora più che mai dal ricatto al riscatto!

Giada Porretta