Cambiamo Gioiosa: “Tariffe cimiteriali esorbitanti e strade periferiche disastrate”

Cambiamo Gioiosa: “Tariffe cimiteriali esorbitanti e strade periferiche disastrate”

Nei giorni scorsi il gruppo consiliare “Cambiamo Gioiosa” ha protocollato due interpellanze sollecitate e richieste da tanti cittadini. Una in riferimento ad alcuni interventi presso il cimitero monumentale e l’altra in ordine alla pulizia e alla manutenzione delle strade e delle zone fuori dal centro abitato.

Quanto al cimitero, da troppo tempo, purtroppo, si attende siano predisposte le “linee di manutenzione e decoro” relative ai nuovi loculi. I parenti dei defunti vorrebbero dare una dignitosa sepoltura ai propri cari e ad oggi, dopo anni di inutili discussioni, l’Amm.ne comunale non ha adottato alcuna iniziativa in tal senso.

La chiesetta del cimitero da anni versa in una situazione di completo abbandono che ne compromette la fruibilità e che, persistendo tale stato di negligenza ed incuria da parte dell’Amministrazione comunale, ne determinerà il crollo.

Le tariffe cimiteriali, anche in confronto a quelle adottate nei Comuni limitrofi, hanno importi ingiustificati che determinano l’insostenibilità degli stessi per moltissime famiglie non essendo, altresì, prevista alcuna differenziazione dei costi in rapporto al reddito del nucleo familiare.

Ciò comporta che molti cittadini si trovano nella spiacevole condizione di dover sostenere spese assolutamente proibitive a seguito del decesso di un familiare senza avere alcun margine di scelta.

Pertanto è stata interpellata l’Amministrazione Comunale allo scopo di avere dei chiarimenti circa le problematiche rappresentate offrendo alla stessa, la piena disponibilità del gruppo di minoranza al fine di determinare delle tariffe cimiteriali che rispettino un principio di equità e buon senso prevedendo una diversificazione dei costi a seconda delle fasce di reddito.

In riferimento alla problematica della pulizia stradale e della manutenzione delle zone periferiche abbiamo segnalato il progressivo abbandono di quella parte del territorio comunale al di fuori del centro.

I cittadini di Gioiosa assistono ormai da molto tempo ad un progressivo peggioramento delle condizioni delle strade comunali, alcune delle quali sono ai limiti della percorribilità. Ad esempio la strada che percorre la c.da Bernagallo con l’area verde “Madonna del Divino Amore” versa in una fatiscente situazione di totale disinteresse, ripulita solo grazie ai residenti.

Visto lo stato di abbandono in cui versa parte del territorio comunale e delle zone periferiche, il gruppo “Cambiamo Gioiosa” ha chiesto all’amministrazione comunale se esiste un programma di nettezza urbana, di pulizia stradale e soprattutto di bitumazione (non solo in periodi pre elettorali) in tutte le contrade gioiosane sollecitando un immediato intervento in tal senso.

Il gruppo consiliare “Cambiamo Gioiosa”