Canta Bella Ciao, il calciatore Hysaj riempito di insulti

Canta Bella Ciao, il calciatore Hysaj riempito di insulti

Elseid Hysaj è un calciatore della Nazionale albanese, ex Napoli, che quest’estate è passato alla Lazio.

E la prima cosa che ha fatto, presentandosi ai suoi nuovi tifosi, è stata intonare col pugno alzato “Bella ciao”, che è ormai un inno mondiale alla Resistenza, specie nella sua Albania.

La risposta di diversi pseudo-tifosi laziali? Una valanga di insulti, offese, minacce. C’è chi gli ha addirittura augurato di spaccarsi il crociato.

Solo applausi, stima e solidarietà totale a questo giovane uomo che non ha paura, in un mondo di ipocrisia e nuovi fascismi, di esporsi ed essere se stesso anche quando non è facile o non è comodo.

Da oggi hai un tifoso in più, Elseid!

Lorenzo Tosa