Conia: “Profondo rammarico per le notizie sul liceo musicale di Cinquefrondi”

Conia: “Profondo rammarico per le notizie sul liceo musicale di Cinquefrondi”

Apprendiamo dagli organi di stampa di una indagine relativa al Liceo Musicale di Cinquefrondi,  sede staccata del Liceo Rechichi di Polistena.

Premesso che il Liceo Musicale è un orgoglio ed una eccellenza di tutto il territorio che con forza le amministrazioni di Cinquefrondi hanno voluto e sostenuto e  al quale  abbiamo dato, inoltre,  ad esempio,  la struttura di una Scuola Comunale proprio per dare dignità a studenti e docenti.

Abbiamo, inoltre, concesso a titolo gratuito un terreno comunale dove si sta costruendo la nuova sede che sarà unica nel suo genere in tutta la provincia.

Negli anni, inoltre, il Comune di Cinquefrondi ha investito in collaborazioni al fine di fare conoscere meglio le grandi potenzialità di questa importante scuola.

Si aggiungano i tanti premi e riconoscimenti che anche a livello nazionale alcuni studenti hanno ricevuto dimostrando la presenza di eccellenze e di grandi potenzialità. 

Tanto premesso ci rammarica oggi leggere le notizie che sono state diffuse. Confidiamo, come sempre, nel lavoro delle forze dell’ordine e della magistratura con la speranza ed insieme la certezza che ogni cosa sarà pienamente chiarita e che eventuali responsabilità, se accertate, dovranno essere punite, e nello stesso tempo convinti che tutto ciò non può inficiare il Liceo Musicale di Cinquefrondi.

Il  Sindaco – Avv. Michele Conia

Rispondi