Il duo pianistico Pisapia & Flotta in concerto al Giardino Senocrito di Locri

Il duo pianistico Pisapia & Flotta in concerto al Giardino Senocrito di Locri

Venerdì 23 luglio presso i giardini dell’Accademia Senocrito di Locri con inizio alle ore 21,30 prendono il via le attività musicali congiuntamente organizzate da AMA Calabria e dell’Accademia Senocrito di Locri -Gerace. Protagonista della serata, realizzata con il sostegno del Ministero della Cultura Direzione Generale dello Spettacolo dal vivo, della Regione Calabria nell’ambito del progetto 44° MusicAMA Calabria un Grande Evento chiamato … Calabria e della Città Metropolitana di Reggio Calabria l’affermato duo pianistico Helga Pisapia & Rosangela Flotta.

Di origine della costa amalfitana, Helga Pisapia ha compiuto gli studi di Pianoforte nel 1993 con il massimo dei voti al Conservatorio di Salerno sotto la guida del M° Giancarlo Cuciniello. Si è successivamente perfezionata con i M. M. Bertucci, A. Hintchev e M. Campanella allievi della Scuola pianistica napoletana del M° Vitale. Ha debuttato a venti anni al Teatro “Verdi” di Salerno e successivamente ha tenuto concerti in svariate città italiane(Amalfi – Chiostro Paradiso, Bergamo- Sala Piatti, Portofino- Teatro Comunale, Torino- Aula Magna Rettorato, Catanzaro- Palazzo Comunale, Cosenza – Teatro Rendano e Museo dei Bettrii ed Enotri, Ravello Festival- Villa Rufolo, Trieste- Castello di Miramare, Palazzo Gopcevich, Circolo Ufficiali, Reggio Calabria- Auditorium dell’Univesità, Roma – Teatro Keiròs, Teatro Marcello, per il “Capriccio italiano Festival” presso la Basilica di Sant’ Agnese in Agone in Piazza Navona a Roma, ad Atina (FR)- Palazzo Ducale, Udine Aula Magna dell’Università, Grosseto Teatro Comunale ecc.).Svolge abitualmente attività concertistica anche all’estero: in Austria per il Musikfestival di Vienna, Germania (Berlino e Monaco), Spagna (Alicante, Barcellona) e Romania (Bacau e Bucarest), Francia (Parigi, Escala), Slovenia, Croazia e Polonia. È stata vincitrice di Concorsi pianistici a livello nazionale sia da solista, sia per Musica da Camera. Ha registrato un cd dedicato ai lavori di R. Schumann per pianoforte e violoncello con Tullio Zorzet, primo violoncello del Teatro lirico sinfonico “G. Verdi” di Trieste. Nel 2014 ha registrato un Notturno di Chopin per il regista Rodolfo Bisatti per il film “La crudeltà del mare”, premiato in importanti Festival del Cinema.Dopo la maturità classica, ha conseguito il Diploma in Didattica della Musica al Conservatorio di Salerno nel 1997 e la Specializzazione in Arte, Musica e Spettacolo all’Università di Trieste nel 2003. Affianca l’attività didattica a quella concertistica.

Rosangela Flotta, nata nel 1988 a Cirò Marina (KR), studia presso il Conservatorio di Cosenza con Francesco D’Ovidio, Raffaele D’Aniello e Costantino Catena e si diploma in Pianoforte col massimo dei voti, dopo aver conseguito il Diploma di Liceo Scientifico con lode. Consegue nel 2011 il Biennio di Didattica Strumentale a pieni voti e successivamente conclude con lode il Biennio Specialistico per Maestro Collaboratore e Sostituto sotto la guida di Giuseppe Finzi presso il Conservatorio di Cosenza. Nel 2015 risulta vincitrice dello Young Artist Programme per Répétiteur presso la prestigiosa National Opera Studio di Londra, che le permette di frequentare i più importanti teatri del Regno Unito (ROH, WNO, Opera North, Sadler’s Theatre), ricevere coaching e lavorare con direttori d’orchestra, registi e cantanti lirici di fama

mondiale, quali Nicola Luisotti, Aleksander Marković, Graham Vick, Giles Havergal, Kiri Te Kanawa, Susan Bullock etc.Eclettica appassionata d’Opera, ha lavorato presso diversi Enti Lirici e Teatri d’Opera (Teatro “A. Rendano”- Cosenza, Teatro del Giglio – Lucca, Teatro Goldoni – Livorno, Teatri di Oberstenfeld, Marbach, Bietigheim, Beilstein- Germania, Workshop Lirico Internazionale-Verbicaro) svolgendo le diverse mansioni di Maestro Collaboratore di Sala, Palcoscenico e Alle Luci, per numerosi allestimenti lirici, affiancando noti Direttori d’Orchestra e Registi (Nicola Paszkowski, Alberto Hold-Garrido, Luca Ferrara, Angelo Guaragna, Rosetta Cucchi, Alessio Pizzech, Aldo Tarabella, Vincenzo Grisostomi etc.). Ha collaborato come Pianista Accompagnatore nelle classi di Canto e Strumenti a fiato del Conservatorio di Cosenza. Segue regolarmente corsi di Direzione Corale tenuti da Lorenzo Donati, e si esibisce in qualità di soprano nel coro Aura Artis di Cosenza, con il quale ha registrato nel 2013 il cd “A tu ladu”. Attualmente è docente di ruolo presso la Scuola Media “Caprin” di Trieste.

Di particolare interesse il programma che prevede l’interpretazione della Petite Suite di Claude Debussy, della Sonata Kv 381 in re maggiore di Wolfgang Amadeus Mozart, delle Danze Spagnole di Moritz Moszkowski, dei Valzer di Johannes Brahms e di alcuni brani di Astor Piazzolla.

Per approfondimenti si invita a visitare il link

L’Ufficio Stampa AMA Calabria