Beccato in auto con la cocaina nascosta nel marsupio, in manette un calabrese

Beccato in auto con la cocaina nascosta nel marsupio, in manette un calabrese

Personale della Polizia di Stato appartenente al Commissariato di P.S. Corigliano-Rossano, ha tratto in arresto, per il reato di detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio, un uomo di anni 40 residente nell’area urbana di Corigliano.

Nell’ambito dell’attività costantemente finalizzata a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, gli Agenti del locale Commissariato, dopo vari appostamenti, fermavano l’uomo a bordo della sua autovettura rinvenendo, al termine della perquisizione personale, un marsupio contenente nr. 4 involucri in cellophane termosaldati con sostanza stupefacente del tipo Cocaina nonché una ingente somma di danaro suddivisa in banconote di vario taglio, che l’uomo riferiva essere provento di vendita di prodotti ittici.

Veniva altresì rinvenuto un foglio manoscritto, su cui annotava una serie di nomi con accanto delle cifre, adesso al vaglio degli inquirenti.

Ufficio Stampa Questura Cosenza