Cinquefrondi, ennesimo sabotaggio all’acquedotto: la denuncia di Conia

Cinquefrondi, ennesimo sabotaggio all’acquedotto: la denuncia di Conia

Grave ed ennesimo sabotaggio ad acquedotto di località “Parlato”, nella notte è stata sfondata la porta, manomessi tubi e trovato anche bottiglia di materiale pericoloso. Abbiamo immediatamente chiuso acqua e stiamo svuotando e ripulendo il tutto. La condotta interessata fornisce le contrade di Petricciana, Merlo, Ventriconi, Sgradi e Greca ‘, invitiamo i cittadini interessati a non usare acqua fino a nuova comunicazione.

Abbiamo prontamente denunciato il tutto. Purtroppo nell’ultima settimana si stanno verificando varie anomalie sulla condotta idrica di tutta la cittadina. Chiederò ufficialmente un supporto delle autorità competenti. Questi “criminali” non possono e non devono farla franca

Michele Conia – Sindaco di Cinquefrondi