Reggio Calabria, ragazzo di 22 anni positivo al coronavirus trasferito in gravi condizioni a Catanzaro

Reggio Calabria, ragazzo di 22 anni positivo al coronavirus trasferito in gravi condizioni a Catanzaro

Un ragazzo di 22 anni positivo al coronavirus è stato trasferito, nelle scorse ore, dal Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria al Policlinico Universitario di Catanzaro per ricevere le cure ECMO (ossigenazione extracorporea a membrana).

Sembrerebbe che Il 22enne abbia ricevuto soltanto recentemente la prima dose di vaccino, non sviluppando ancora gli anticorpi necessari per fronteggiare il covid