Tragedia sfiorata in Calabria, bagnino salva la vita ad una donna

Tragedia sfiorata in Calabria, bagnino salva la vita ad una donna

Una tragedia sfiorata quella avvenuta a Zambrone, nel vibonese. Protagonista dell’accaduto, come riporta il quotidiano online “Zoom24”, un bagnino della struttura “Il paradiso del sub”. Nonostante le condizioni del mare fossero proibitive, una giovane donna di 26 anni ha deciso di fare il bagno. Il padre della 26enne, accortosi della figlia in difficoltà, ha immediatamente allertato il bagnino che non ha esitato a tuffarsi nel mare agitato per salvare la bagnante. Solo tanto spavento per una storia conclusa a lieto fine