Mimmo Lucano condannato a 13 anni e 2 mesi

Mimmo Lucano condannato a 13 anni e 2 mesi

I giudici del tribunale di Locri hanno condannato l’ex sindaco di Riace, Mimmo Lucano, a 13 anni e due mesi di reclusione. Per l’ex primo cittadino la Procura aveva chiesto la pena di 7 anni e 11 mesi.

Il processo è scaturito dall’indagine condotta dalla Guardia di Finanza denominata “Xenia” su alcune irregolarità nella gestione dell’accoglienza dei migranti nel comune di Riace. L’inchiesta ha coinvolto altre 27 persone