Emergenza intimidazioni a Siderno. Intensificati i controlli sul territorio

Emergenza intimidazioni a Siderno. Intensificati i controlli sul territorio

Si è svolto ieri pomeriggio, presso la sede del Comune di Siderno, un tavolo di confronto istituzionale alla presenza del Prefetto di Reggio Calabria Dott. Mariani, dei vertici provinciali delle Forze dell’Ordine, Questore e Comandanti dei Carabinieri e Guardia di Finanza, del Sindaco di Siderno Fragomeni, dei Presidenti dell’Assemblea e del Comitato dei Sindaci della Locride Belcastro e Campisi e del Sindaco di Locri Calabrese, in seguito ai gravi episodi verificatisi nelle scorse settimane a Siderno e culminati nell’incendio di due vetture.

Il prefetto, nel rimarcare la dura presa di condanna contro questi atti ignobili, ha rinnovato il patto di collaborazione che da anni si porta avanti tra i Sindaci e la Prefettura di Reggio Calabria.

Si è convenuto che le Forze dell’Ordine intensificheranno i controlli sul territorio quale segnale immediato per garantire tutele e tranquillità alla comunità di Siderno.

Il Presidente dell’Assemblea dei Sindaci della Locride – Caterina Belcastro

Il Presidente del Comitato dei Sindaci – Giuseppe Campisi

Rispondi