Un camper di libri e giochi arriverà a Caulonia e Gioiosa grazie alla coop. Sankara

Un camper di libri e giochi arriverà a Caulonia e Gioiosa grazie alla coop. Sankara

Proseguono le attività che la Società Cooperativa Sankara realizza nell’ambito del progetto “Mediterraneamente”, progetto finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le Politiche della Famiglia nell’ambito dell’avviso “Per il finanziamento di progetti di educazione non formale e informale e di attività ludiche per l’empowerment dell’infanzia e dell’adolescenza” (EduCare).

La Società Cooperativa Sankara sta permettendo a bambini e ragazzi di partecipare a numerose iniziative ed attività di apprendimento informale mirate all’empowerment dei minori.

Domani un “camper di libri” arriverà nella locride per un primo tour dedicato alla realizzazione di attività ludiche e di educazione alla lettura in quelle aree dell’entroterra prive di servizi di questo tipo.

Gli appuntamenti previsti saranno dedicati a bambini e ragazzi tra i 6 e i 17 anni ai quali verranno proposti momenti di gioco e di educazione alla lettura, con l’intenzione di rafforzare la loro possibilità di fruire di servizi ricreativi e culturali.

Il primo appuntamento domani 24 novembre, sarà nella frazione di San Nicola di Caulonia dalle ore 16:00 alle 18:00 e giovedì 25 novembre invece, il camper farà tappa a Gioiosa Ionica in Piazza Vittorio Veneto dalle ore 16:00 alle ore 18:00.

In quest’ottica, oltre alla realizzazione delle attività, verranno donati libri, giochi e materiali utili per la realizzazione di questo obiettivo.

I vantaggi, in termini di sviluppo cognitivo, che i bambini e i ragazzi possono ricavare dalla lettura di testi narrativi, che siano fiabe, storie, racconti, sono ormai noti.

Abituare i bambini alla lettura fin da piccoli aiuta in primo luogo ad avere un atteggiamento più aperto e positivo verso l’apprendimento, la conoscenza, la cultura in generale e a migliorare la capacità di scrittura, rafforzando lo sviluppo del pensiero creativo.

Attraverso la lettura è possibile offrire a bambini e ragazzi la possibilità di conoscere nuovi mondi, nuove storie, nuovi amici. La loro immaginazione e la loro curiosità troveranno tantissimo spazio con questa attività.

Vi aspettiamo numerosi domani a San Nicola di Caulonia e giovedì 25 novembre in Piazza Vittorio Veneto a Gioiosa Ionica!

Si può leggere e giocare, perché anche la lettura può essere davvero divertente!

Il Responsabile comunicazione Del progetto “Mediterraneamente” – Dott. Giovanni Maiolo

Rispondi