Elementari di Caulonia marina: Bruno Grenci invita Ciavula a lanciare un sondaggio

Elementari di Caulonia marina: Bruno Grenci invita Ciavula a lanciare un sondaggio

Gentile Direttore di Ciavula,
la decisione dell’amministrazione comunale di demolire le scuole elementari di Caulonia marina ignorando il consiglio comunale, il consiglio di istituto e la cittadinanza è di una gravità inaudita. Noi come comitato  “La prima scuola non si scorda mai”  non diciamo che non ci vogliono le scuole nuove e sicure,  ma siamo certi che si poteva e si doveva evitare quella distruzione individuando un altro sito per la nuova costruzione. Sia per la memoria che la scuola rappresenta, sia per il fatto che negli ultimi anni lì sono stati spesi centinaia di migliaia di euro. Avrebbero dovuto portare rispetto per tutti coloro che vedono in quell’edificio un simbolo di identità e storia di Caulonia marina. Se ciavula vorrà avviare una consultazione tra i numerosissimi lettori siamo certi farà un buon servizio alla democrazia del nostro paese.

Bruno Grenci