Mostra finale del progetto Mediterraneamente della coop. Sankara. Oltre 700 bambini coinvolti

Mostra finale del progetto Mediterraneamente della coop. Sankara. Oltre 700 bambini coinvolti

E’ giunta al termine la programmazione delle attività che la Società Cooperativa Sankara ha realizzato nell’ambito del progetto “Mediterraneamente”. Il progetto è stato finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le Politiche della Famiglia nell’ambito dell’avviso “Per il finanziamento di progetti di educazione non formale e informale e di attività ludiche per l’empowerment dell’infanzia e dell’adolescenza” (EduCare).

A partire dallo scorso mese di luglio sono state realizzate attività di “Learning by doing” e di “Outdoor Education” che hanno coinvolto numerosi bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni del nostro comprensorio.
Nell’ambito delle attività “learning by doing” sono state realizzate 28 iniziative vertenti sulla tematica dell’inquinamento, della lettura, dello sport e del cibo e corretta alimentazione con un coinvolgimento di circa 450 minori.

Nell’ambito delle attività “outdoor education” comprendente invece, iniziative quali “conosciamo la natura, sport all’aperto e “puliamo la spiaggia” sono stati realizzati 19 incontri con un coinvolgimento totale nelle attività di circa 350 minori.

Tutta la programmazione progettuale è stata incentrata sull’obiettivo di fornire ai ragazzi momenti di socializzazione persi durante i tempi della pandemia, strumenti di conoscenza e apprendimento informali che li riportassero ad un contatto con la natura, con l’ambiente loro circostante, con il territorio vissuto e instillasse in loro una presa di coscienza su stili di vita sani e corretta alimentazione.

Il prossimo ed ultimo appuntamento che si realizzerà sarà la mostra finale “visioni ambientali”: nell’ambito delle azioni di sensibilizzazione sul tema dell’inquinamento e dei rifiuti, del necessario rispetto per l’ambiente come patrimonio di ogni essere vivente, si è pensato che la fantasia e
l’immaginario di ciascun ragazzo siano elementi importanti per entrare in contatto con una visione “di parte” sulla realtà e sulle aspettative delle nuove generazioni.

Ed è con il materiale raccolto e prodotto dai bambini e ragazzi che hanno partecipato al progetto che il 29 dicembre 2021 alle ore 17:00 sarà possibile visionare la mostra “visioni ambientali” presso l’Auditorium di Caulonia “A. Frammartino”.

La mostra sarà l’occasione per presentare i risultati del progetto, donare dei gadget ai partecipanti e presentare le prossime attività della Cooperativa rivolte ai ragazzi del comprensorio.

Il Responsabile comunicazione Del progetto “Mediterraneamente” Dott. Giovanni Maiolo