Un fine settimana di cinema gratuito per bambini all’auditorium di Caulonia

Un fine settimana di cinema gratuito per bambini all’auditorium di Caulonia

Sta per volgere al termine la programmazione delle attività che la Società Cooperativa Sankara realizza nell’ambito del progetto “Mediterraneamente” fin dallo scorso mese di luglio. Il progetto finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le Politiche della Famiglia nell’ambito dell’avviso “Per il finanziamento di progetti di educazione non formale e informale e di attività ludiche per l’empowerment dell’infanzia e dell’adolescenza” (EduCare), ha coinvolto numerosi bambini e ragazzi della locride che con entusiasmo stanno partecipando alle iniziative.

Nell’ambito delle attività dedicate alla cultura nei prossimi giorni ci saranno gli ultimi due appuntamenti con le proiezioni cinematografiche che si terranno presso l’Auditorium Comunale di Caulonia. La programmazione verte su tematiche attinenti agli obiettivi del progetto e mira a sensibilizzare e stimolare l’interesse e la presa di coscienza da parte dei ragazzi sull’importanza del rispetto dell’ambiente e delle sue risorse.

I prossimi appuntamenti in programma saranno il 17 e 19 dicembre alle ore 17:00 all’Auditorium comunale di Caulonia. I due film di animazione che saranno proiettati sono due capolavori del regista giapponese Hayao Miyazaki ed affrontano la tematica ambientale e la fragilità del pianeta Terra, criticando i ritmi eccessivi dello sviluppo e focalizzando l’attenzione sulla minaccia dell’inquinamento marino e sulla necessità di maturare una coscienza ecologica.

Si ricorda che secondo le nuove disposizioni in vigore, sarà necessario esibire il GREEN PASS (dai 12 anni in su) per partecipare agli eventi programmati.

Inoltre, sarà possibile consultare le attività realizzate nell’ambito del progetto direttamente online sul sito mediterranemante. Per i ragazzi, tra i 6 e i 17 anni, che ancora non si fossero iscritti sarà possibile compilare la richiesta ed essere inseriti nelle prossime programmazioni fino alla fine del progetto, il 31.12.2021.

L’addetto alla comunicazione – Dott. Giovanni Maiolo