A Caulonia il comune attiva una struttura per fare i tamponi molecolari anche ai cittadini di Roccella e Bivongi

A Caulonia il comune attiva una struttura per fare i tamponi molecolari anche ai cittadini di Roccella e Bivongi

Il Comune di Caulonia di concerto con la Coordinatrice delle USCA Dott.ssa Murdaca, vista l’aggravarsi della situazione epidemiologica derivante dall’incremento dei contagi da covid-19 su tutto il territorio del distretto sanitario Locride, ha attivato un servizio per i cittadini ricadenti nel territorio di competenza dell’USCA di Caulonia (Bivongi – Roccella Jonica), i quali possono recarsi direttamente presso la suddetta sede sita in Caulonia Viale Magna Grecia alle ore 8.30 di ogni mattina per essere sottoposti a tampone molecolare.
Si precisa che i soggetti abbisognevoli di tampone molecolare devono essere risultati positivi a test antigenico, essere asintomatici e già sottoposti a dose booster o aver ricevuto la seconda dose del vaccino nei quattro mesi precedenti

Caterina Belcastro – Sindaco di Caulonia