Cambio di regole su gestione tamponi, il sindaco di Cinquefrondi: “Situazione fuori controllo”

Cambio di regole su gestione tamponi, il sindaco di Cinquefrondi: “Situazione fuori controllo”

Informiamo, con grande preoccupazione, che ci è stato comunicato ufficialmente che sono cambiate le regole e la gestione dei tamponi molecolari per le persone positive e per i contatti diretti. La gestione sarà ESCLUSIVAMENTE dell’Usca, dell’Asp e dei medici di famiglia. Pertanto, il Comune, allo stato attuale, non potrà più, in alcun modo, supportare le persone nella gestione delle richieste dei tamponi molecolari e nelle relative quarantene.

Riteniamo la situazione totalmente fuori controllo e già domani, ci incontreremo con agli altri sindaci del territorio e prenderemo decisioni forti ed importanti.Siamo, inoltre, fortemente preoccupati per le notizie dei posti letto esauriti nei reparti Covid di Reggio Calabria.

Chiediamo, a tutta la cittadinanza, di essere, il più possibile, responsabile e naturalmente, nonostante le ultime circolari e decisioni, continueremo a difendere e sostenere i diritti con tutte le nostre forze ed a non far sentire nessuno solo in questo delicato momento.

Per l’Amministrazione

Il Sindaco Michele Conia