Calabria: incendio in un appartamento, occupanti si rifugiano sul balcone in attesa dei soccorsi

Calabria: incendio in un appartamento, occupanti si rifugiano sul balcone in attesa dei soccorsi

(ANSA) – Hanno trovato rifugio sul balcone del loro appartamento a causa di un incendio che ha interessato il quadro elettrico e il locale d’ingresso, i componenti di un nucleo familiare tratti in salvo a Lamezia terme dai Vigili del fuoco.

Le fiamme scoppiate per cause in corso di accertamento all’abitazione posta al terzo piano di uno stabile di quattro, hanno invaso l’abitazione e bloccato l’unica via di fuga.

Sul posto sono intervenute le squadre del distaccamento di Lamezia Terme del comando di Catanzaro che successivamente, dopo avere evacuato anche gli occupanti degli altri appartamenti dello stabile, hanno provveduto ad estinguere il rogo. L’incendio ha danneggiato il portoncino di ingresso ed il quadro elettrico posto nelle vicinanze ma non risultano danni strutturali all’edificio. Il fumo denso sprigionatosi ha annerito le pareti anche degli altri locali dell’abitazione e il vano scala.

L’appartamento, in via precauzionale, è da considerarsi inagibile in attesa del ripristino dell’impianto elettrico e delle normali condizioni di sicurezza. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia di stato per gli adempimenti di competenza