Il sindaco di Cinquefrondi invita i cittadini a mantenere la calma dopo il terremoto

Il sindaco di Cinquefrondi invita i cittadini a mantenere la calma dopo il terremoto

Invito tutta la cittadinanza a mantenere la calma, a parte lo spavento, non si registrano, al momento, danni o rischi, manteniamo, in ogni caso, le precauzioni e le accortezze necessarie.

Vi prego, inoltre, di segnalare eventuali situazioni particolari. Un abbraccio forte a tutte e tutti.

Il sindaco – Michele Conia