Calabria: Nasconde in casa 67 grammi di marijuana, arrestato

Calabria: Nasconde in casa 67 grammi di marijuana, arrestato

Continua l’attività di contrasto alla detenzione e allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della Questura di Crotone: questa volta ad essere arrestato è stato un crotonese cinquantaquattrenne che deteneva in casa marjuana pronta per essere confezionata e venduta.

Nello specifico, gli operatori dell’U.P.G.S.P. nel corso del normale servizio di controllo del territorio si accorgevano di alcuni movimenti di soggetti sospetti nei pressi di un’abitazione pertanto decidevano di fermarsi e approfondire il controllo.

Gli operatori quindi, procedevano ad una perquisizione domiciliare di quell’abitazione, identificando il proprietario.

La perquisizione dava esito positivo, infatti venivano rinvenuti, nella stanza da letto dell’uomo due barattoli in vetro contenenti sostanza stupefacente del tipo marijuana, un bilancino di precisione funzionante e diverso materiale da confezionamento.

Dopo essere stato analizzato dal personale del Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica emergeva che il materiale stupefacente risultava essere marjuana, dal peso complessivo di gr. 67,31. La sostanza, il bilancino ed il materiale rinvenuto venivano sottoposti a sequestro.

A questo punto il soggetto, veniva condotto in Questura per gli adempimenti di rito, terminati con il suo arresto detenzione ai fini di spaccio ex art. 73 co.1 D.P.R. 309/1990.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria l’uomo veniva sottoposto alla detenzione domiciliare in attesa di ulteriori determinazioni.

Questura di Crotone

Foto di repertorio