Benestare, un murales nel quartiere Boncolore dedicato alle donne gelsominaie

Benestare, un murales nel quartiere Boncolore dedicato alle donne gelsominaie

Per noi lei è un simbolo di dignità, ma soprattutto un omaggio al sacrificio e all’impegno di tante donne benestaresi che hanno lavorato nei campi di gelsomino nella frazione Nasida di Benestare.

Queste donne, all’alba con un fazzoletto di tessuto per coprirsi la testa dall’umidità, andavano a raccogliere questo fantastico fiore che dominava la nostra Locride denominata per questo motivo anche Riviera dei Gelsomini.

Era certamente un lavoro faticoso e per questo abbiamo voluto omaggiare il quartiere Boncolore dove vi era la presenza di tante donne gelsominaie.

Un particolare ringraziamento all’artista Andrea Sposari che con questo Murales ci consentirà di non cancellare il nostro passato, restituendo bellezza e la possibilità di raccontare i sacrifici sottopagati di queste straordinarie donne attraverso la testimonianza di un lavoro e di un territorio incontaminato.

Per l’Amministrazione Comunale
Il Sindaco
Avv. Domenico Mantegna