ANPI, buoni spesa donati alla Comunità Luigi Monti di Polistena a sostegno di 100 ragazzi ucraini

ANPI, buoni spesa donati alla Comunità Luigi Monti di Polistena a sostegno di 100 ragazzi ucraini

La costituenda sezione ANPI di Polistena ha organizzato, nelle scorse settimane, una raccolta fondi al fine di donare dei buoni spesa alla Comunità Luigi Monti di Polistena. Tale comunità sta accogliendo, da alcune settimane, 100 ragazzi ucraini. La Comunità Luigi Monti non ha chiesto di accedere ai contributi pubblici previsti per questo tipo di accoglienza: partecipare a tali contributi avrebbe avuto come conseguenza la disgregazione del gruppo dei ragazzi ucraini, già ospitati tutti insieme in una Comunità Ucraina. La Comunità ha deciso di non far subire un ulteriore trauma a questi ragazzi e quindi ha gestito la loro accoglienza con l’aiuto di associazioni private e dei cittadini. L’ANPI, con il coordinamento della sezione di Polistena ed insieme alle sezioni di Gioia Tauro, Laureana di Borrello, Cinquefrondi e Taurianova, ha da subito mostrato la propria vicinanza ed il proprio sostegno a questi ragazzi, già afflitti dal trauma della guerra. La sezione ANPI cittadina ha donato un gazebo, un tavolo e delle sedie per attrezzare uno spazio giochi all’aperto. Inoltre, sono stati consegnati 600€ di buoni spesa a Fratel Stefano da spendere in diversi market della piana.

L’ottimo risultato è stato possibile grazie a tanti compagni che si sono impegnati materialmente nell’organizzazione dell’iniziativa.

I cittadini della piana hanno dimostrato grande empatia ed umanità verso questi ragazzi. Non possiamo fermarci qui, ma dobbiamo continuare la nostra opera di solidarietà, mostrando tutta la nostra vicinanza alla Comunità Luigi Monti con fatti concreti e reali per dare un segnale di pace e di solidarietà tra i popoli.

A.N.P.I. della Città Metropolitana di Reggio Calabria

Sezioni di Polistena, Laureana, Gioia Tauro, Taurianova e Cinquefrondi.