Cinquefrondi, l’amministrazione Conia trasforma un’ex discarica in “parco tematico – scientifico musicale”

Cinquefrondi, l’amministrazione Conia trasforma un’ex discarica in “parco tematico – scientifico musicale”

Sabato 25 giugno alle ore 18:30 ci sarà l’inaugurazione del Parco Tematico sito in Contrada Violelle.

Una grande conquista per l’Amministrazione Comunale, che è riuscita, con sacrificio, a riqualificare interamente un’ex discarica, dando vita ad un “Parco Tematico – Scientifico Musicale”.

Tanti sono stati gli ostacoli tecnici e burocratici da superare con testardaggine.

Il Parco Tematico rappresenta la prima opera pubblica in Contrada Violelle, l’obiettivo è quello di offrire uno spazio sociale per valorizzare ogni zona della nostra bellissima cittadina e dare a tutti la possibilità di viverla a pieno.

Dare uno spazio sociale in un quartiere periferico e di grande espansione ha l’obiettivo anche di far sentire i cittadini del luogo totalmente protagonisti e non solo ricordati in campagna elettorale.

Il Parco sarà intitolato, non a caso, alla viva personalità del pedagogista e scrittore per l’infanzia Gianni Rodari.

Il linguaggio usato da Rodari è un linguaggio semplice, impregnato di creatività e originalità, che cattura e stimola la curiosità dei più piccoli.

Questo è ciò che auspichiamo crei il nostro Parco, la curiosità per la cultura, che diventa cibo nutriente per saziare le nuove generazioni e alleata nella costruzione di una comunità più consapevole e coraggiosa nel guardare e vivere il futuro.

Il Parco attirerà visitatori da tutti i comuni del territorio perché unico nel suo genere e progettato per accogliere bambini, giovani e famiglie.

Il Sindaco – Michele Conia