Finisce in una scarpata dopo un pauroso volo di 25 metri: soccorso un centauro in Calabria

Finisce in una scarpata dopo un pauroso volo di 25 metri: soccorso un centauro in Calabria

In contrada Fossa un motociclista durante una escursione perdeva il controllo del proprio mezzo precipitando su una scarpata per oltre 25 metri.  Ricevuta la chiamata la Sala Operativa del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Vibo Valentia inviava sul posto la Prima partenza unitamente al Nucleo SAF (Speleo Alpino Fluviale) provinciale.

Giunti sul posto, dopo aver verificato unitamente al personale sanitario  le condizioni di salute dell’infortunato che non poteva deambulare a causa di una probabile frattura alla caviglia, si procedeva all’immobilizzazione dello stesso su una barella spinale e successivamente su una barella toboga, e, attraverso le  manovre di recupero, si riportava in cima alla scarpata.

Sul posto era presente una eliambulanza che provvedeva al trasporto dell’infortunato presso un nosocomio della Regione.

Comando Provinciale Vigili del Fuoco Vibo Valentia